ISSN 2612-6842 - Padova University Press

Marcel Proust è uno degli scrittori francesi più tradotti e diffusi al mondo e uno dei più importanti della letteratura mondiale del Novecento.

La sua vita si snoda nel periodo compreso tra la repressione della Comune di Parigi e gli anni immediatamente successivi alla prima guerra mondiale; la trasformazione della società francese in quel periodo, con la crisi dell'aristocrazia e l'ascesa della borghesia durante la Terza Repubblica, trova nell'opera maggiore di Proust, Alla ricerca del tempo perduto, una approfondita rappresentazione del mondo di allora.

L'importanza di questo scrittore è tuttavia legata alla potenza espressiva della sua originale scrittura e alle minuziose descrizioni dei processi interiori legati al ricordo e al sentimento umano; la Recherche infatti è un viaggio nel tempo e nella memoria che si snoda tra vizi e virtù.

Volume Corrente

Vol. 14, October, 2020

"Proust politique : De l’Europe du Goncourt 1919 à l’Europe de 2019"

sous la direction de Anne Simon, Davide Vago, Marisa Verna et Ilaria Vidotto.



Volumi in programmazione


Quaderni Proustiani 15 (2021) - "Marcel Proust & Virginia Woolf"


Quaderni Proustiani 16 (2022) - "Edizioni e traduzioni di Proust"